Furnari: Detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, arrestato un 36enne dai carabinieri

cappellano-romanoNel corso di una mirata perquisizione domiciliare i carabinieri hanno arrestato a Furnari ROMANO CAPPELLANO, nato a Sanremo ma residente nel centro tirrenico,  36 anni, noto alle forze dell’ordine. L’uomo è accusato di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti in quanto occultava 30 grammi di marijuana, un bilancino elettronico di precisione ed un coltello. Materiale, questo, tutto sequestrato, unitamente a 150 euro, per i militari provente dell’attività di spaccio praticata…

 

Positiva attività di contrasto al mercato degli stupefacenti quella effettuata dai carabinieri della compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto che ha consentito di trarre in arresto, in flagranza di reato, un pregiudicato di 36 anni, poiché ritenuto responsabile di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo marijuana. A finire nella rete dei carabinieri, che per la specifica attività si sono avvalsi della collaborazione di unità cinofile del Nucleo Cinofili Carabinieri di Nicolosi, è stato Romano Cappellano, nato a Sanremo (Imperia), classe 1977, residente a Furnari, già noto alle forze dell’ordine. Nella circostanza, nel pomeriggio di ieri, a seguito di una mirata attività info-investigativa, i militari del nucleo radiomobile della compagnia di Barcellona, collaborati dai colleghi della Stazione di Furnari, avvalendosi dell’importante contributo dell’unità cinofila dell’Arma, a seguito di una perquisizione nel domicilio del Cappellano, rinvenivano, abilmente occultati, 30 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo marijuana, nonché un bilancino elettronico di precisione, un coltello e la somma in contanti di 150 euro. Tutto il materiale rinvenuto e la somma in contanti sono stati sottoposti a sequestro in quanto ritenuti provento di attività illecita. La sostanza stupefacente sarà trasmessa ai laboratori del Ris Carabinieri di Messina per le analisi del caso. Romano Cappellano, una volta espletate le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Barcellona Pozzo di Gotto, è stato accompagnato presso la propria abitazione e sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

          g.l.

fonte articolo: Gl Press

Informazioni su Redazione

Reporter X Hobby,la musica ...la Vita.

Pubblicato il 29 maggio 2013, in Cronaca, Furnari con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

The Way We Go

Accounts Along the Camino De Santiago

My Life-My Inochi

Essence in my life

Abandon MATLAB

MATLAB is not good. Do not use it.

Blog do Rafael Oliveira

Espaço para falar principalmente sobre futebol internacional

Emilio Merayo

Karate News - Noticias - Nyheter

MOVIE MUSIC INTERNATIONAL. (Italiano)

FILM MUSIC FROM ALL OVER THE WORLD.

NON SI POSSONO FERMARE LE NUVOLE

nemmeno costruendo una canoa.

Diario di Siria

Blog di Asmae Dachan "Scrivere per riscoprire il valore della vita umana"

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 797 follower