Anche Barcellona P.G. avrà il suo Centro dedicato per l’autismo

Il nuovo centro diurno per l’autismo di Barcellona Pozzo di Gotto sarà inaugurato dall’Arcivescovo Calogero La Piana.

“Costante è l’impegno della Caritas per le persone affette da autismo. E il fatto che l’attenzione verso l’autismo si faccia sempre più concreta e si diffonda non può che renderci particolarmente soddisfatti”. Con queste parole padre Gaetano Tripodo, direttore della Caritas Messina, commenta l’apertura del “Centro dedicato per l’autismo” (via Kennedy 217) di Barcellona P.G.

“E anche da questa iniziativa -ha sottolineato-, si ha la riprova che l’unione nell’impegno, la collaborazione tra enti diversi è la via privilegiata per riuscire a realizzare importanti strutture e servizi alla persona”. Il Centro di Barcellona sarà inaugurato giorno 26 giugno alle ore 18.30 dall’Arcivescovo di Messina Lipari S. Lucia del Mela, Monsignor Calogero La Piana, e nasce dallo sforzo congiunto di tante realtà: la Cooperativa “Progetto dopo di noi” che costituirà, insieme con l’Angsa Messina e la Fondazione Siciliana per l’Autismo, l’Associazione Temporanea di Scopo alla quale sarà affidata la gestione della struttura, la parrocchia S. Maria Assunta di Barcellona Pozzo di Gotto, che ha concesso la sede in comodato gratuito per sette anni, la Caritas, che ha dedicato a questo obiettivo la raccolta fondi della Quaresima di carità di quest’anno, la sezione barcellonese dei Lions che si è impegnata a sostenere la struttura anche con campagne di raccolta fondi, le famiglie che hanno contribuito al finanziamento delle attività.

I fondi così raccolti hanno consentito di ristrutturare il pianoterra dello stabile che, insieme con il primo piano ancora in fase di ristrutturazione, ospiterà le attività. Il Centro – che si avvale di una decina di operatori, tra neuropsichiatra, psicologi, educatori, operatori socio-assistenziali e musico-terapeuta – nel primo periodo sarà attivo solo nel pomeriggio, a giorni alterni, e accoglierà da subito dieci persone, ragazzi e giovani, per arrivare al numero massimo di venti non appena possibile, conformemente alle Linee Guida regionali sull’Autismo. Conformi alle Linee Guida anche le attività avviate: laboratori psico-educativi con trattamenti specifici per l’autismo, tra cui attività di psicomotricità, logopedia, apprendimento, terapia occupazionale e autonomie personali.

Il Centro di Barcellona nasce sul modello del Centro per l’autismo della “Cittadella della Speranza” di Nizza di Sicilia, riconosciuto come centro di eccellenza e sorto grazie alla collaborazione tra Comune di Nizza, Caritas e l’associazione di volontariato “Vivere insieme” di Nizza con le associazioni di genitori “Possiamo farcela” di Messina, “Carpe diem, insieme per l’autismo” di Taormina e Angsa di Messina.

fonte articolo Infomessina

Informazioni su Redazione

Reporter X Hobby,la musica ...la Vita.

Pubblicato il 24 giugno 2013, in Barcellona P.G., news, sociale, solidarietà con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Italiani a Parigi - Il blog dell'Italia a Parigi

Blog franco-siculo-italiano dedicato agli italiani a Parigi...e non solo

The Way We Go

Accounts Along the Camino De Santiago

My Life-My Inochi

Essence in my life

Blog do Rafael Oliveira

Espaço para falar principalmente sobre futebol internacional

Emilio Merayo

Karate news - noticias - nyheter

MOVIE MUSIC INTERNATIONAL.(formely movie music italiano)

FILM AND TELEVISION MUSIC FROM ALL OVER THE WORLD.

NON SI POSSONO FERMARE LE NUVOLE

nemmeno costruendo una canoa.

Diario di Siria

Blog di Asmae Dachan "Scrivere per riscoprire il valore della vita umana"